A metà strada fra natura e tecnologia, il Parco Botanico e Geologico Gole dell’Alcantara presenterà il prossimo sabato 30 maggio i nuovi sentieri naturalistici, le nuove attrazioni e gli strumenti hi-tech ideati per la fruizione.
Gli ospiti troveranno la Terrazza dell’Amore, l’area preistorica con riproduzioni semoventi a grandezza reale di dinosauri, elefanti nani e coccodrilli egiziani, un cinema 4D dove la proiezione sul grande schermo di un docufilm digitale e sensoriale regalerà al pubblico un’emozionante percorso tra natura e avventura.

Sempre sabato sarà presentata la app del Parco: creata con il supporto di esperti e studiosi, consente di consultare su smartphone e tablet la mappatura di oltre mille specie botaniche e zoologiche presenti nella cornice naturale delle Gole. L’applicazione permetterà inoltre di utilizzare i QR code disseminati nel Parco, per essere sempre connessi e scoprire piante e animali con un semplice click.
L’importante investimento per il rinnovamento del Parco e l’ampliamento dei servizi è stato fatto dalla famiglia Vaccaro, che gestisce il parco da oltre 50 anni, con l’auspicio di rilanciare questa che è senza dubbio una delle aree naturalisticamente più interessanti della nostra isola.

Autore

Redazione Sikania