Orto botanico
Per tutta l’estate, ogni giovedì sera si potrà vivere l’Orto botanico di Palermo al chiaro di luna, tra passeggiate, incontri con enologi, presentazioni di libri, degustazioni di street food e musica. L’iniziativa, intitolata Ort-Art, prende l’avvio questa sera alle 20.
Il pubblico potrà girare per il Museo Botanico e alcuni dei viali del parco con le sue oltre 12 mila specie di piante, nonché partecipare ai diversi eventi organizzati, a cominciare dai percorsi di degustazione sensoriale dedicati al vino. A ogni appuntamento esperti enologi presenteranno un vitigno. Questa sera si comincia con il Grillo e il Nerello mascalese dell’azienda Principe di Corleone Pollara. Nello “Spazio cultura” Nicola Macaione propone incontri con gli scrittori, il primo dei quali sarà Giuseppe Modica, autore della silloge “Stupore e pudore. Emozioni versate”, edito da Spazio cultura edizioni.
Il momento dedicato allo street food è curato da Nino “u ballerino”, il più famoso chef di strada palermitano che servirà panini con la milza, con le panelle e timballi di anelletti al forno.
Ultima tappa del percorso è la musica, che verrà inaugurata da Jack and the starlighters, quattro maestri dell’intrattenimento che faranno cantare e muovere il pubblico con pezzi di Elvis Presley, Rino Gaetano, Chuck Berry, Lucio Battisti, Jerry Lee Lewis, Rocky Roberts, Queen e Beatles.
[gdl_gallery title=”ortart” width=”290″ height=”250″] L’ingresso costa 18 euro e comprende la visita al museo dell’Orto botanico, la lezione-degustazione sul vino, la cena street food e il concerto.

Autore

Redazione Sikania