Storie, tecniche, incontri, esperienze e approfondimenti sul meraviglioso mondo dell’enogastronomia: ricomincia il 20 ottobre la stagione di corsi e iniziative al centro di cultura gastronomica “Nuara”

Riparte alla grande la nuova stagione al Centro di Cultura Gastronomica “Nuara-Cook Sicily”, in via Bastioni 2 a Trapani. Sono tanti gli appuntamenti da segnare in agenda: è infatti già online un calendario di iniziative che va da ottobre 2018 a febbraio 2019, fra incontri tematici, approfondimenti su tradizioni o materie prime, corsi specifici o basici.

A ottobre si parlerà di “storie di mare” in compagnia del giornalista Ninni Ravazza e del Capitano Salvatore Amoroso (sabato 20); si potranno apprendere segreti e tecniche della pasticceria siciliana con il mastro pasticcere Nino Mineo (domenica 21); e non mancherà la musica dal vivo con Nicola Giammarinaro e Franco Giannola ad accompagnare i sapori nostrani (sabato 27). A novembre è in programma un corso di cucina per bambini (domenica 4); un incontro sul cùscusu e le frascatole (sempre domenica 4 novembre); una serata dedicata alla cucina spagnola (sabato 10); un corso base dedicato alla pasta e ai grandi primi della cucina italiana (domenica 11); un corso dedicato al finger food (domenica 18); un incontro dedicato alla cucina inglese (venerdì 30).

Il mese di dicembre si aprirà con un incontro per approfondire la conoscenza dei dolci della tradizione (domenica 2); seguirà un incontro dedicato alla cucina tedesca (venerdì 7); un mini corso di degustazione di olio extravergine di oliva (giovedì 13); la richiestissima cena al buio (domenica 16). A gennaio gli incontri prenderanno il via con la settima edizione del corso di avvicinamento al vino (nei giorni 15, 17, 22 e 24); mentre a febbraio è in programma un corso di cucina dedicato agli studenti fuori sede (13, 15 e 19).

Il centro di cultura gastronomica Nuara-Cook Sicily, promosso dall’Associazione Culturale Trapani Welcome, comprende una scuola di cucina con lezioni pratiche e stage a contatto diretto con le produzioni locali; un’attività di conservatoria e di recupero di tecniche e tradizioni; corsi di educazione alimentare per bambini e ragazzi; eventi enogastronomici e culturali con l’obiettivo di far conoscere il ricco patrimonio di tecniche, conoscenze e abilità artigianali che la Sicilia possiede, con un’attenzione particolare per il territorio di Trapani.
Per informazioni e per iscriversi ai corsi è possibile chiamare il numero 340 2427212 oppure consultare il sito www.cooksicily.it.

Autore

Redazione Sikania