Arriva la primavera e ripartono le escursioni organizzate dall’associazione “Auditus in Rupe” alla scoperta dei beni archeo-naturalistici meno conosciuti degli Iblei.

13Spring Emotions è il titolo del calendario organizzato dall’associazione Auditus in Rupe insieme a Paolino Uccello, guida naturalistica A.I.G.A.E., in programma per sei domeniche dal 15 aprile al 27 maggio.

Il programma

Si parte con Giarranauti, domenica 15 aprile: una facile passeggiata attraverso un bellissimo bosco per andare a scoprire concerie rupestri e resti di un abitato, con una piccola basilica di età bizantina. Domenica 22 aprile sarà la volta di San Pietro a Buscemi: appena fuori il centro abitato odierno, si visiterà l’omonima cava, concludendo il percorso in un peculiare luogo di culto di età medievale scavato nella roccia, che conserva ancora resti di un’iscrizione e tracce affrescate. L’ultima domenica di aprile, il 29, l’associazione vi porterà a Pantalica, alla scoperta delle tombe della Necropoli nord con la vicina grotta del Crocifisso, che presenta resti di pitture murali di età medievale.

Il mese di maggio vedrà altre tre escursioni domenicali. Si parte il 6 maggio per  Cava Ispica (ingresso lato Modica), alla scoperta della civiltà rupestre, ammirando le splendide testimonianze archeologiche e monumentali, soprattutto di età paleocristiana, all’interno di essa. Domenica 20 maggio la destinazione sarà Cava Carosello con le sue famose concerie rupestri, per concludere con un bagno negli splendidi laghetti dalle acque cristalline. Infine, domenica 27 maggio, si visiterà Cugno Case Vecchie, un sito riscoperto e valorizzato da Aditus in rupe, percorrendo un “itinerario medievale”, alla scoperta di culti giudaico-cristiani e di secolari attività produttive in roccia.

Info utili

Il raduno di partenza sarà a Canicattini Bagni alle ore 8:45, in piazza Borsellino, da lì ci si sposterà ai siti con mezzi propri. Le escursioni prevedono il rientro per ora di pranzo ed è estremamente consigliato presentarsi preparati: abbigliamento comodo, scarpe da trekking e uno zaino con acqua, crema solare, torcia e una mantellina per la pioggia.

Per confermare la propria partecipazione (almeno due giorni prima della data dell’escursione), si potrà contattare l’associazione ai numeri 320 8348325 – 338 1914975. Le escursioni guidate hanno un costo di 7€ a persona. Ricordate che alcune escursioni potrebbero non essere adatte ai bambini, quindi informatevi telefonicamente circa la difficoltà.

Autore

Redazione Sikania