Decine e decine di atleti si misureranno domenica nella finale Grand Prix di Triathlon. Grande appuntamento con lo sport nel Golfo di Mondello

Appuntamento domenica 15 ottobre con le appassionanti gare del triathlon: per la finale di Grand Prix la Federazione italiana ha scelto il magnifico scenario del golfo di Mondello. Il programma prevede anche gare per non professionisti, il Campionato di categoria Age Group che si svolgerà domenica mattina dalle 8. Alla Finale di Grand Prix parteciperanno 53 uomini e 41 donne, selezionati in base ai rispettivi punteggi di rank internazionale. Le lunghezze delle gare affrontate dagli atleti sono quelle della categoria Sprint, il secondo livello per quanto riguarda il Triathlon (il livello più basso prevede che gli atleti debbano nuotare per 400 metri, correre per 2,5 km e percorrere 10 km in bicicletta, mentre il livello più difficile è quello del cosiddetto Ironman, ideato da John Collins nel 1978. Le gare sono decisamente estenuanti: gli atleti affrontano 3,8 km a nuoto, 42,195 km di corsa e 180 km in bicicletta).

Si comincia (alle 11,15 le donne, alle 12,45 gli uomini) con il nuoto, per il quale sarà delimitato uno specchio di mare intorno all’Antico Stabilimento: il percorso è lungo 750 metri. All’arrivo in spiaggia gli atleti troveranno una pedana dove potranno inforcare le biciclette per la gara ciclistica, che si spinge a comprendere anche il viale Margherita di Savoia, per una lunghezza complessiva di 20 chilometri. Infine si passa alla corsa, cinque chilometri lungo un circuito che comprende il lungomare. L’arrivo finale è davanti allo Stabilimento, nella cosiddetta area village, uno spazio adibito anche all’accoglienza, alle tribune per il pubblico e alle esposizioni e che sarà aperto già sabato 14 ottobre.
Info su www.grandprixtriathlon.com

Autore

Redazione Sikania